Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA)

In: Blog Su: mercoledì, novembre 22, 2017 Commento: 0

I DSA - Disturbi Specifici dell'Apprendimenti, interessano alcune abilità specifiche che devono essere acquisite da bambini e ragazzi in età scolare e portano a disturbi come la non autosufficienza durante il percorso scolastico, in quanto interessano, nella maggior parte dei casi, le attività di lettura, scrittura e calcolo.

I DSA sono disturbi nell'apprendimento che interessano alcune abilità specifiche che devono essere acquisite da bambini e ragazzi in età scolare.
I disturbi specifici dell'apprendimento comportano la non autosufficienza durante il percorso scolastico in quanto interessano nella maggior parte dei casi le attività di lettura, scrittura e calcolo.

I DSA affliggono bambini e ragazzi che in genere non hanno disabilità o difficoltà particolari, ma possono rendere loro difficile la vita a scuola, se non vengono aiutati nella maniera corretta.
Attualmente i bambini e i ragazzi affetti da DSA hanno diritto, grazie alle Legge 170/10, a strumenti didattici e tecnologici di tipo compensativo (sintesi vocale, registratore, programmi di video-scrittura e con correttore ortografico, calcolatrice).

Sono numerosi gli strumenti didattici e tecnologici pensati per bambini e ragazzi affetti da DSA tra i più diffusi troviamo:

The Grid 2

 

The GRID 2 e The GRID 3 sono software per la comunicazione facilitata che danno la possibilità di comunicare ed esprimersi a pazienti con disabilità fisiche, cognitive e/o sensoriali. Essi permettono di scrivere testi, accedere a contenuti multimediali, navigare sul Web, comunicare via E-mail, Skype, Sms, gestire telecomandi IR per l’ambiente, controllare e utilizzare i principali programmi Windows; il tutto in maniera personalizzata, attraverso l’uso di sensori esterni o di joystick, oppure mediante sistemi a scansione o a Controllo Oculare.

Boardmaker 6

 

BoardMaker è un software creato per realizzare in modo semplice ed intuitivo tabelle di comunicazione e griglie per i dispositivi più comunemente utilizzati. Grazie anche ai simboli PCS oltre ai 6500 simboli di cui dispone è possibile creare, definire e rappresentare ogni situazione. Oltre alla creazione di tabelle, è possibile creare un calendario delle attività, testi, simboli, etichette e tanto altro ancora.

Clicker 6

 

Clicker 6 è uno strumento multimediale di supporto alla lettura e alla scrittura, che può essere utilizzato in tutte le aree di apprendimento e da tutti gli alunni, anche quelli con bisogni speciali. Esso è dotato di un programma di videoscrittura, nel quale si può scrivere con la normale tastiera o semplicemente facendo clic su parole e immagini visualizzate sulle griglie e permette di ascoltare le parole e le frasi prodotte. Clicker 6 può essere anche utilizzato con sensori esterni attivando la modalità a scansione, consentendo di creare griglie a scansione per la comunicazione con sintesi vocale adatte all'utilizzo da parte di utenti con gravi disabilità motorie, potendo regolare i parametri di scansione quali velocità e modalità di scansione.

ALFa READER Plus 2

 

ALFa READER 3 è un innovativo software Erickson, che consente di ridurre efficacemente le difficoltà di lettura e scrittura in bambini, ragazzi e adulti con dislessia. Partendo dalle più comuni applicazioni presenti su tutti i pc, questo programma permette l’ascolto dei testi ed evidenzia, anche da PDF, le parole lette dalla sintesi vocale.
Iper MAPPE 2IperMAPPE 2 è un potente sistema di rappresentazione grafica e visualizzazione digitale della conoscenza, tramite la costruzione di mappe multimediali, generate partendo da contenuti digitali, libri, PDF o documenti RTF. Con iperMAPPE 2 la mappa diventa uno strumento dinamico e interattivo in cui si costruiscono e organizzano le proprie conoscenze.

Commenti

Lascia il tuo commento