MyGaze 2 Assistive il nostro puntatore oculare

In: Blog Su: lunedì, settembre 25, 2017 Commento: 0

MyGaze2 è il puntatore oculare del futuro facile da utilizzare, conveniente e pratico.

Facile da utilizzare, conveniente e pratico: MyGaze2 è il puntatore oculare del futuro.

I puntatori oculari sono un ausilio fondamentale per le persone con mobilità seriamente compromessa. Grazie a questo sistema di puntamento oculare essi possono comunicare ed interagire con l’ambiente circostante.

Le origini di questi supporti tecnologici affondano le loro radici negli anni ’80. Inizialmente pensati per scopi militari, solo verso la fine del decennio daranno vita al primo prodotto commerciale pensato appositamente per persone con disabilità motoria grave. I loro usi principali sono:

  1. gestire le funzioni di comunicazione,
  2. controllo PC,
  3. gioco,
  4. controllo ambientale.

Comunicatori oculari, come funzionano?

La tecnologia eye tracking analizza, attraverso una telecamera digitale, il movimento dell’occhio ed, in particolare, la posizione della pupilla. A questo punto la luce ad infrarossi colpisce l’occhio e ne definisce i contorni creando un riflesso luminoso captato dalla telecamera digitale.

Dalla telecamera, poi, i riflessi giungono ad un apposito software che li elabora. Questo calcolo produrrà la posizione esatta dello sguardo del soggetto rispetto ad un oggetto o ad una posizione sul display del computer.

my gaze 2 assistive

L’istallazione e le funzioni di MyGaze

MyGaze Assistive 2 è un piccolo hardware che si posiziona sotto lo schermo del computer e si collega tramite cavo USB. L’apparecchio viene facilmente montato sotto il display del pc grazie ad una staffa di fissaggio. Dopo la semplice operazione si installerà il software “MyGaze” scaricabile on line.

Per effettuare i clic del mouse, myGaze Assistive 2 utilizza un software chiamato EyeMouse Play. L'attivazione di click può avvenire sbattendo gli occhi, guardando l’obiettivo per un tempo predefinito o usufruendo di un sensore esterno.

EyeMouse Play è la prima interfaccia di controllo oculare accessibile anche per i più inesperti. Necessita solo di 3 semplici passaggi:

  1. Posizione: è necessario posizionare gli occhi all’interno dei due cerchietti verdi visualizzati sullo schermo.
  2. Calibratura: una calibratura immediata fornisce un'ottima accuratezza per la maggior parte degli utenti.
  3. Mouse: una volta scelta la funzione del cursore e regolata l'impostazione scelta, si è pronti per il controllo oculare!

Si tratta di uno strumento progettato per l'indipendenza dell'utente, la calibrazione, pertanto, rimarrà anche se si viene spostati dalla postazione grazie al sistema Intuitive "glasses" positioning.

Le funzioni di questo sistema di puntamento oculare sono particolarmente utili per le persone con disabilità che potranno:

  • avere una comunicazione aumentativa alternativa,
  • controllare l’ambiente della casa,
  • imparare nuove attività
  • giocare.

Chi può utilizzare MyGaze

MyGaze è un comunicatore oculare pensato per soggetti affetti da disabilità motoria grave ma con un buon controllo di almeno uno dei due occhi. L’occhio deve infatti essere in grado di spostarsi nelle quattro direzioni e saper rimanere fermo almeno 0,5 secondi.

L’utente del sistema non deve presentare problemi oggettivi della vista e deve essere in grado di mantenere la posizione di fronte al monitor. Sono fondamentali le abilità cognitive quali saper leggere e memorizzare procedure. Si adatta anche ad utenti con occhiali.

MondoAusili.it, non solo vendita

Mondoausili.it, oltre a commercializzare sistemi di puntamento oculare, collabora e stipula accordi con enti e istituzioni che operano nel settore educativo e riabilitativo. La società, infatti, produce e commercia software educativi destinati ai bambini sia in età prescolare che delle scuole elementari e medie. Insieme a tutto ciò, MondoAusili.it offre assistenza, consulenza e formazione per utilizzare al meglio le soluzioni adottate.

Commenti

Lascia il tuo commento