VOCAs - Vocal Output Communication Aids

In: Blog Su: martedì, gennaio 30, 2018 Commento: 0

I VOCAs sono comunicatori con uscita vocale (Vocal Output Communication Aids), sono generalmente costituiti da uno o più aree sensibili, grazie alle quali, è possibile registrare e riprodurre uno o più messaggi.

Cosa sono i Comunicatori VOCAs monomessaggio?

I Comunicatori VOCAs monomessaggio sono costituiti da un pulsante, sul quale è possibile applicare un simbolo o un’immagine, che permette la registrazione di un messaggio e successivamente, tramite pressione, la riproduzione vocale dello stesso. Grazie alla leggerezza, all’assenza di cavi e alla possibilità di essere ancorati a supporti esterni, sono estremamente versatili e facili da trasportare.

A chi si rivolgono?

I VOCAs forniscono un valido supporto a tutti quegli utenti che hanno intrapreso un percorso di Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA), grazie anche alla possibilità di collegare il comunicatore a sensori ed interfacce esterne.

Come funzionano?

Ad esempio è possibile collegare un VOCAs (tipo Bigmack, Helpitalker, Talking Brix) ad un’interfaccia (Switch Latch and Timer) e ad un gioco adattato (Orso Peek-a-Boo) per permettere all’utente, tramite un processo di causa-effetto, di associare alla pressione del comunicatore (con relativa riproduzione del messaggio in voce) un’azione (in questo caso l’attivazione del gioco). In questo modo si dà all’utente la possibilità di apprendere nuove forme di comunicazione, associando a suoni e ad immagini, un’azione concausale. Con lo sviluppo di queste capacità comunicative di base, si può poi pensare di aumentare il grado di difficoltà utilizzando interfacce più evolute come il PowerLink 4, che permette di collegare e quindi attivare dispositivi più complessi, quali lampade, elettrodomestici o apparecchi casalinghi alimentati dalla comune rete elettrica (220v).

Un’altra tipologia di VOCAs è rappresentata dal Big Step by Step (o la versione di dimensioni inferiori Little Step by Step) un comunicatore monomessaggio a sequenza che permette di registrare in serie fino a 20 messaggi (circa 80 secondi) e riascoltarli in sequenza. Il funzionamento è estremamente semplice, basta premere il tasto grande colorato e si avvierà la riproduzione, è inoltre possibile collegare sensori esterni.

I VOCAs quindi, tramite l’abbinamento con interfacce sempre più evolute (Mini Beamer) permette a tutti gli utenti con problemi nella comunicazione, di intraprendere un percorso evolutivo, che li porta dalla semplice comunicazione di un messaggio a quella di frasi o pensieri completi, potendo utilizzare simultaneamente anche più comunicatori in serie.

Dove si possono trovare?

La scelta dei VOCAs idonei deve sempre essere effettuata in relazione agli obiettivi prefissati dal percorso riabilitativo dell’utente, poiché le modalità di utilizzo sono svariate e le caratteristiche sono diverse da comunicatore a comunicatore. Per questo MondoAusili.it mette a disposizione degli utenti un servizio di assistenza in grado di dirimere i dubbi e di offrire la possibilità di testare gli ausili in sede. Per info e prenotazioni usufruire dell’apposita sezione “Contattaci” presente all’interno del nostro sito www.mondoausili.it

Commenti

Lascia il tuo commento